energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Di Vini Profumo 2012 evento-degustazione dedicato al Carmignano Turismo

Sabato 18 febbraio, prende il via la manifestazione, Di Vini Profumi 2012, promossa e organizzata dalla Provincia di Prato – Assessorato al Turismo e promozione dell’Immagine e dei Prodotti con la collaborazione del Consorzio di Tutela dei Vini di Carmignano, la Strada dei Vini di Carmignano e dei Sapori Tipici Pratesi. L'appuntamento del 18 febbraio, sarà riservato alla stampa e avrà come protagonista indiscusso il vino Carmignano. L’incontro avrà inizio ufficialmente alle 15 alla Tenuta di Capezzana, mezz’ora più tardi gli ospiti saranno protagonisti del wine tasting palese o bendato. In assaggio il Carmignano 2011 ancora in botte, l'anteprima del Carmignano Riserva 2009 e l'anteprima del Carmignano 2010 oltre a docg, doc e igt che entrano in commercio nel 2012. Alle 20 lo chef Natascia Santandrea e lo staff de La Tenda Rossa di Cerbaia si occuperanno di rielaborare i piatti della cucina tradizionale pratese per la cena-evento. Durante la cena verrà assegnato il premio “Amico di Carmignano 2011” a Daniele Cernilli, direttore storico del Gambero Rosso e colonna portante del giornalismo enologico. Il giorno seguente i giornalisti potranno visitare le aziende di produzione del Carmignano.

Giovedì 16 febbraio, grazie alla sinergia con Toscana Promozione e alla collaborazione della Camera di Commercio di Prato, arriveranno per la prima volta a Carmignano nella prestigiosa cornice di Villa dei Cento Camini, un centinaio di buyers italiani e stranieri per partecipare, questa volta nel Salone del Leone di Villa Artimino La Ferdinanda, a una degustazione del Carmignano a loro riservata. E' la prima volta che a Carmignano si riesce a organizzare un evento per un così alto numero di rappresentanti del mondo economico del vino. Nella lista dei buyer italiani partecipanti troviamo ristoranti, osterie, enoteche e rivenditori provenienti da tutta la Toscana (compresa la costa tirrenica) dal Piemonte e dalla Lombardia. Davvero interessante poi la lista degli stranieri, importatori che lavorano davvero in tutto il mondo. Per gli europei spiccano i tanti dei Paesi dell'Est (6 importatori per la Russia, 3 per la Polonia, 3 per la Repubblica Ceca, ma ci sono anche Ucraini, Bulgari e Moldavi) oltre a francesi, inglesi (ben 8), tedeschi, danesi e svedesi. Fuori dall'Europa la parte del leone la fanno una dozzina di importatori per la Cina e altrettanti per il Brasile. Ma ben rappresentati sono anche America e Canada, Giappone, India, Sud Africa, Australia, Messico, Vietnam, Corea del Sud, Indonesia e Thailandia.


Villa Ambra - Poggio a CaianoL'Associazione italiana sommelier (AIS), terrà sabato 19 maggio nella prestigiosa cornice di villa Ambra di Poggio a Caiano, la Giornata nazionale della cultura del vino dedicata al Carmignano. All'evento saranno presenti il presidente nazionale dell'AIS Antonello Maietta insieme al consiglio nazionale, oltre al presidente e ai consiglieri toscani. Partecipano naturalmente soci AIS, ristoratori, enologi, enotecari e appassionati di enogastronomia, toscani e non. Il programma prevede un incontro pubblico e la degustazione dei vini. In contemporanea si svolgeranno in tutti i capoluoghi italiani altrettante Giornate della Cultura del vino, promosse dalle sezioni regionali AIS.


Nel pomeriggio di sabato 19 maggio e di domenica 20 maggio avrà luogo la tredicesima edizione dell'evento-degustazione nel giardino Buonamici, il momento più importante del programma di Di Vini Profumi. Come di consueto ci saranno i banchi di assaggio per il Carmignano e il Pinot Nero insieme a piatti e prodotti tipici del territorio pratese.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »