energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Diana Luna domina il primo “giro” del Ponte Vecchio Challenge Sport

Il Team International è in vantaggio, la United Kingdom però n on molla, E' Diana Luna,leaderr con 39 punti e forte anche delle sue precedenti esperienze proprio da questo singolare tee di partenza e proprio mirando a quelli eccezionali green, a condurre la classifica del Ponte Vecchio Challenge. A ruota ill compagno di squadra  il portoghese Ricardo Santos con 28 punti e una stagione da incorniciare dopo il successo nel prestigioso Henry Cottons Award.: E' vero che piove a dirotto su Firenze ma questo è il male minore per i giocatori che partono dalla spalletta del Ponte e quindi hanno la sua struttura a proteggerli. Gli otto giocatori per squadra devono centrare, con 10 palline a disposizione e senza poter mirare allo stesso green per più di 4 volte, tre isole galleggianti sul fiume fiorentino poste ad una distanza di 75, 110 e 140 metri dal Ponte. L'Arno in genere sta al gioco ma è già successo che la piena strappasse gli ancoraggi e forse gli organizzatori incrociano le dita. Le incrociano anche i giocatori della United Kingdom, che i, il numero uno è Gareth Maybin on 27 punti realizzato con un doppio best shot centrando per due volte l'isola sull'Arno posta a 120 metri. La hanno avuto una grandse iniezione di fiducia dal loro capitano Gareth Maybin con 27 punti, realizzati con un doppio best shot centrando per due volte l'isola sull'Arno posta a 120 metri. Quindi Luna e compagni dovranno ripetersi in bravura anche domani per continuare a rimanere in vantaggio e conquistare  coppa.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »