energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Diaspora M5S, a Sesto Ceccherini e Policastro entrano nel gruppo misto Politica

Sesto Fiorentino (Firenze) – “Totale dissenso con la deriva antidemocratica, continueremo a seguire i principi ed il programma ma indipendenti da Grillo e Casaleggio”. Il messaggio è chiaro e aggiunge alla lista della “diaspora toscana” che sta investendo il M5S anche il Meetup di Sesto Fiorentino. “Dopo ampia discussione conclusasi con una consultazione – si legge nella nota – ha deciso a maggioranza dei suoi attivisti, di restituire con profondo dispiacere il simbolo “Movimento 5 Stelle – Beppe Grillo.It” a seguito degli ultimi eventi legati all’atteggiamento dei fondatori Grillo e Casaleggio che si sono dimostrati per l’ennesima volta autoritari ed antidemocratici nelle procedure, nei modi e nei contenuti concretizzatisi con le ultime espulsioni di parlamentari e nella imposizione agli iscritti di un “Direttorio” senza dar loro modo di deciderne la nomina”. Insomma la questione ruoterebbe, secondo i pentastellati di Sesto, ma anche secondo le critiche avanzate dagli altri gruppi toscani che in questi giorni si sono distaccati da Grillo e Casaleggio, su due temi fondamentali: democrazia e trasparenza. Va da se’ che nell’atteggiamento dei due leader, secondo i dissidenti, mancherebbero sia l’una (specialmente nelle decisioni) che l’altra. “E’ per tale motivi – così, nero su bianco, il Meetup sestese – che ci troviamo costretti ad affermare la distanza dai vertici del Movimento 5 Stelle che si sono appropriati del diritto decisionale contro ogni regola statutaria e portante del nostro impegno politico, incentrato da sempre sui valori della chiarezza, della condivisione, del rispetto, dell’ onesta’ d’intenti e innanzitutto sul concetto dell’ “uno vale uno”.”. Un distacco che, sottolinea la nota, non inficia la “nostra volontà di perseguire i nostri intenti in modo chiaro, limpido e soprattutto umano”, un intento che “continuerà ad esplicitarsi senza riconoscersi nell’organizzazione politica denominata “Movimento 5 Stelle – Beppe Grillo.it”. Il primo passo concreto è il mandato affidato ai consiglieri Mauro Ceccherini e Giovanni Policastro “di uscire dal gruppo consiliare Movimento 5 Stelle – Beppe Grillo.It e di confluire nel gruppo consiliare misto per proseguire nel loro impegno in piena libertà”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »