energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Diciassettenne deruba la postina a Bagno a Ripoli Cronaca

Nella giornata di ieri, mercoledì 19 dicembre, i carabinieri hanno arrestato a Ponte a Ema, nel comune di Bagno a Ripoli (Firenze), un diciassettenne con l’accusa di furto e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Il minorenne avrebbe derubato, nella giornata di lunedì 17 dicembre, una postina del suo scooter e della sua tredicesima, 1.200 euro in contanti. Dopo essere risalito alla sua identità, i militari si sono presentati a casa del diciassettenne, e vi hanno trovato una bilancia di precisione per pesare la droga e 30 grammi di marijuana. Il ragazzo era già noto alle forze dell’ordine per problemi legati allo spaccio di stupefacenti. Quando ha visto arrivare i carabinieri, il minorenne ha buttato il denaro rubato alla postina fuori dalla finestra, ma i soldi sono comunque stati recuperati dai militari. Lo scooter, invece, era stato nascosto dal diciassettenne nella cantina dell’abitazione del nonno, che è comunque risultato all’oscuro della vicenda. Per il piccolo ladro, invece, detenzione in un centro per minori di Firenze.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »