energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Dieci milioni di Cinesi davanti alle tv per lo sbarco di Dante in Cina Notizie dalla toscana

La statua di Dante di piazza Santa Croce fu scolpita da Enrico Pazzi per celebrare il 600° anniversario della nascita del poeta fiorentino. All’inaugurazione, caduta nell’anno di Firenze capitale, fu presente anche re Vittorio Emanuele II. Oggi, invece, una copia bronzea della famosa statua di marmo è stata inaugurata a Nigbo, in Cina. L’opera è stata realizzata  a Firenze sulla base di una scansione dell’originale operata da Promo Design. La fusione, affidata alla Fonderia Ciglia e Carrai, ha richiesto circa 7 settimane, mentre il basamento è stato realizzato su progetto dall’architetto fiorentino Carla Cadario. All’inaugurazione della statua, alta 5,37 metri e pesante 2.400 kg, erano presenti l’assessore all’Educazione del Comune di Firenze, Rosa Maria Di Giorgi, il consigliere comunale Mario Razzanelli ed il consigliere del sindaco, Silvano Gori. La statua bronzea di Dante è stata posta nei pressi della più grande libreria della Cina, un palazzo di 25 piani. La cerimonia inaugurale del monumento è stata seguita in diretta tv da circa 10 milioni di cinesi.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »