energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Disavventura sull’autobus per una bambina ad Arezzo Notizie dalla toscana

I fatti risalgono al 2008, ma su di essi il Tribunale di Arezzo si è espresso soltanto nella giornata di ieri, venerdì 25 gennaio. Era caldo ed una bambina salì su di un autobus di linea. Si trattava, però, dell'autobus sbagliato. L'autista del mezzo la fece  scendere e la costrinse a camminare sotto il sole cocente. La madre della piccola, dunque, denunciò l'accaduto. A processo, però, è stato chiamato un altro autista e solo la testimonianza della bambina è riuscita a scagionarlo dall'accusa nei suoi confronti. In questa curiosa storia, comunque, c'è stato un lieto fine. Un secondo conducente di un bus, infatti, notò la ragazzina che camminava sotto il sole e la fece salire a bordo, riaccompagnandola poi a casa.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »