energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Disoccupazione in Germania e in Italia STAMP - Lavoro Nuovo

Record per l’occupazione in Germania: nel 2012 il numero medio di occupati è stato pari a 41,5 milioni, 416mila in più rispetto al 2011 (+1 %), mentre i disoccupati sono calati di 162mila unità (-6,5%), passando dal 5,7% al 5,3% della popolazione attiva. Lo ha reso noto l ‘Ufficio federale di statistica , basandosi su dati ancora provvisori. II 2012 è il sesto anno consecutivo in cui si registra una crescita dell’occupazione.

Sarà invece un altro anno difficile per l’occupazione italiana, in particolare al Sud, dove il tasso di disoccupazione dovrebbe attestarsi al 17,9%, il 6,5% in più rispetto alla media nazionale, attesa all’11,4%. Ed è la Calabria che svetta al top della classifica delle regioni con più disoccupati, con un tasso sopra il 20% atteso per l’anno appena cominciato: raggiunge infatti il 20,6%, seguita da Sicilia (19,6%) e Campania (19,3%).

Rassegna stampa 3 gennaio

Print Friendly, PDF & Email

Translate »