energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Distributore in tilt, tre denunciati per il pieno senza pagare Notizie dalla toscana

Domenica notte la polizia ha denunciato tre cittadini peruviani, tra i 20 e i 37 anni, per l'accusa di furto aggravato in concorso di carburante ad un distributore di benzina in zona Isolotto.
Intorno alle 1.40 la volante di zona ha notato un gruppo di persone, per lo più sudamericani, in fila nei pressi dell’impianto.
Insospettiti da quell’anomalo afflusso, in considerazione anche dell’orario, gli agenti hanno deciso di effettuare alcune verifiche ma alla vista della macchina della polizia è scattato il fuggi fuggi e diversi giovani a bordo di scooter si sono allontanati rapidamente. Nonostante la confusione, la polizia è riuscita a fermare ed identificare sul posto tre cittadini peruviani con i loro motorini, per poi accertare che tutte le colonnine per il rifornimento stavano erogando benzina e gasolio senza pagamento..
Un fatto che non era passato inosservato al gruppo di sudamericani, tanto che il 37enne denunciato era stato scambiato per il benzianio e un fiorentino di passaggio, come poi ha riferito agli agenti, gli ha addirittura chiesto il pieno.

Secondo quanto ricostruito, durante queste operazioni sempre il 37enne avrebbe contattato telefonicamente alcuni suoi amici invitandoli a raggiungerlo con i loro mezzi al distributore in “tilt”, e sempre Vicino ad un ciclomotore è stata inoltre recuperata una tanica di benzina già riempita a metà.
Insieme all’uomo sono stati denunciati anche due suoi connazionali fermati sul posto e ritenuti partecipi alle operazioni di rifornitura dei ciclomotori con la benzina rubata.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »