energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ditta di Pistoia fabbricava falsi tartufi illegali in Italia Cronaca

Falsi tartufi ma prezzi come se fossero veri e pregiatissimi. I Carabinieri del Nas di Bologna hanno sequestrato falsi tartufi di provenienza nord-africana la cui vendita è vietata in Italia. La ditta pistoiese importava clandestinamente dal Nord Africa tartufi di nessun valore, per poi venderli a tre aziende che li sottoponevano a lavorazione con l'utilizzo di oli e aromi sintetici dal caratteristico odore. Il prodotto poi veniva venduto come tartufo bianchetto tra i 180 e i 700 euro al kg. Il Nas di Bologna, in collaborazione coi colleghi di Ancona e Firenze, hanno fatto 8 ispezioni in esercizi di ristorazione e perquisizioni presso le 4 aziende responsabili della frode, sequestrando oltre 300 kg di falso tartufo, in parte già confezionato e destinato al Brasile. Oltre a chiudere  due depositi clandestini di alimenti del valore complessivo di circa 700mila euro, sono stati denunciati i proprietari ed elevate multe per un totale di 13mila euro.

Foto:www.provincia.isernia.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »