energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Diventare wedding designer con l’Università di Firenze: iscrizioni entro il 14 novembre 2011 STAMP - Università

La figura professionale del wedding designer, sempre più ricercata dal mercato nazionale ed internazionale, deve poter contare su competenze specialistiche e strategico-operative. Il corso di perfezionamento in “Progettazione di eventi”, organizzato dalla Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze e diretto dalla professoressa Elisabetta Benelli, sarà dedicato alla formazione di questo particolare profilo lavorativo ed all’acquisizione delle conoscenze necessarie la pratica dell’organizzazione di eventi. Articolato in tre fasi didattiche, il corso si propone, infatti, di fornire ai partecipanti specifiche abilità nella progettazione e nella realizzazione dei servizi legati al matrimonio o ad altri eventi di elevato impatto sociale. In una prima fase verranno svolte le attività formative basilari per l’acquisizione delle conoscenze propedeutiche allo svolgimento della professione di event planner. La seconda parte del corso, invece, si concentrerà sulla progettazione di eventi specifici (allestimento, scelta della location, progettazione dell’abito e degli accessori correlati, progettazione grafica e dell’immagine coordinata, scelta di colori e temi dell’evento, rapporti con la pubblica amministrazione) e, infine, la terza concluderà il percorso formativo con un tirocinio trimestrale ed una prova finale. Grazie alle conoscenze acquisite nel corso di perfezionamento, i partecipanti otterranno un bagaglio di competenze spendibili nel mercato del lavoro. La figura dell’event planner è, infatti, sempre più richiesta dalle aziende del settore fashion e dagli uffici stile. Anche per questo la fase conclusiva del corso si sostanzierà di un periodo di stage di 3 mesi, che costituirà un’opportunità per sperimentare quanto appreso nel percorso formativo compiuto. Il corso in “Progettazione di eventi” prevede un numero massimo di 100 iscritti e verrà attivato se all’Ateneo perverranno almeno 5 domande. Per la partecipazione al corso di perfezionamento è previsto il pagamento (su bollettino di conto corrente postale o mediante bonifico bancario) di una quota di iscrizione di 1.500 euro ed in caso di rinuncia all’iscrizione non è previsto il rimborso di quanto versato, a meno che il corso non venga attivato o che il demandante non venga escluso dall’eventuale selezione che si terrà se le domande saranno in numero maggiore dei posti disponibili. Per essere ammessi al corso occorre essere in possesso di una Laurea conseguita secondo gli ordinamenti ex 270/04 o ex 509/99 ed antecedenti (art. 3 del Decreto istitutivo del corso, disponibile alla pagina web http://www.unifi.it/CMpro-v-p-7598.html), nonché presentare la domanda di iscrizione entro il 14 novembre 2011. Il corso partirà il 16 gennaio 2012 ed avrà termine il 16 luglio 2012. Le lezioni si svolgeranno nelle sedi del Corso di Laurea in Disegno Industriale (via Vittorio Emanuele 41 a Calenzano) e presso il Dipartimento di Tecnologie dell’Architettura e Design “Pierluigi Spadolini” (via San Niccolò 93 a Firenze) e si articoleranno in 240 ore complessive, al termine delle quali è prevista una verifica dell’apprendimento con presentazione di elaborati grafici corredati da una relazione descrittiva del progetto predisposta in collaborazione con l’azienda presso la quale lo studente avrà svolto il proprio tirocinio. Ai partecipanti al corso di perfezionamento in “Progettazione di eventi”, che prevede una frequenza obbligatoria per l’80% delle ore totali del corso, verranno riconosciuti 25 CFU (crediti formativi universitari), dei quali 22 per la didattica frontale e 3 per l’attività di tirocinio. 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »