energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Divieto di balneazione al Cinquale Cronaca

Cinquale (Massa-Carrara) – Mare vietato al Cinquale, frazione marittima del Comune di Montignoso (Massa-Carrara) a cavallo fra Marina di Massa e Forte dei Marmi. Con un’ordinanza, l’amministrazione comunale montignosina ha infatti decretato il divieto di balneazione sulla spiaggia cinqualina. Il sindaco di Montignoso, Narciso Buffoni, ha firmato l’ordinanza a seguito delle analisi ambientali di Arpat, l’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, che il 15 luglio ha rilevato alterazioni di alcuni parametri nelle acque del Cinquale. Non ci sarebbe però da allarmarsi, dato che quanto riscontrato da Arpat sarebbe dovuto alle abbondanti piogge degli scorsi giorni, le quali avrebbero reso temporaneamente non idonee alla balneazione le acque cinqualine. A seguito delle analisi effettuate da Arpat, anche il sindaco di Massa, Alessandro Volpi, ha decretato il divieto di balneazione in 90 stabilimenti del litorale di Marina di Massa.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »