energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Domani al palasport Carlesi di Pisa le finali tricolori di lotta libera Sport

Non solo “Pisa Marathon”. Sarà un altro fine settimana di sport e divertimento non solo sulle strade, ma anche in tanti impianti sportivi cittadini grazie a “Pisa abbraccia lo sport”, la manifestazione promossa dall’amministrazione comunale, in collaborazione con le associazioni, per promuovere e valorizzare le cosiddette discipline “minori”. Domani (sabato 15 dicembre) riflettori accesi soprattutto sul Palazzetto dello Sport che dalle 9 alle 19 ospiterà le finali del campionato italiano di lotta libera, organizzati dal Gruppo sportivo “Billi-Masi” dei Vigili del Fuoco, un altro omaggio dovuto alla memoria di Sergio Carlesi, dopo la cerimonia di oggi per l’intitolazione del Palasport dato che, oltre ad essere un noto giornalista e scrittore, Carlesi è stato anche un grande campione di lotta libera, per cinque volte vincitore del titolo italiano. Nel programma giornaliero di “Pisa abbraccia lo sport”, però, anche la lezione aperta di attività fisica adattata  organizzata dalla Canottieri Arno (piscina comunale, ore 9), la giornata di aggiornamento tecnico al Tennis Club (dalle 9 alle 17), il torneo di Petanque (le bocce francesi)  curato dal Csi Pisa Bocce (Piazza Santa Caterina, ore 14.30), l’incontro dedicato al tiro con l’arco delle Frecce Pisane con gli alunni delle scuole medie “Mazzini”, la sfida della Ies Sport Pisa per il campionato di basket (ore 2,1 Palasport), campionato nazionale di Tennis Tavolo  fitot B1 organizzato dall’Acsi (Palestra Acsi di Pisa, ore 9) e l’esibizione del Tennis Club in Piazza Vittorio Emanuele (ore 15).

Domenica pomeriggio (16 dicembre) alle 15.30 sempre in Piazza Vittorio Emanuele, invece, sarà la volta dei “Duelli nel tempo” della Scuola Di Ciolo e della Reges (Rete europea gruppi eventi storici): un’esibizione che si trasformerà in un vero e proprio viaggio nella storia dei duelli di spada con tanto di costumi e armi fedelmente riprodotte. Alle 15 al Tennis Club, invece, è in programma un torneo per appassionati della terra rossa, mentre alle 16 il Palasport ospiterà un’esibizione di ginnastica ritmica delle ragazze della Ci.Erre e dalle 16 alle 20 Piazza della Pera farà da cornice ad una serie di spettacoli di capoeira, giocoleria, scherma storica, arti marziali e zumba fitness a cura del gruppo “Capoeira Angola Palmares Pisa

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »