energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Domani torna sul ring l’aretino Nicchi Sport

Grosseto – Dopo uno stop di due anni domani sabato a Grosseto (Sala Fondazione Il Sole, ore 17) torna sul quadrato il pugile professionista Adriano Nicchi. L’atleta aretino vanta un passato da superwelter di tutto prestigio. Basterà ricordare che è stato più volte campione italiano.

Per motivi diversi Nicchi si è dovuto allontanare dalla boxe agonistica. Ma ora torna, sebbene 35enne, convinto di poter dare ancora molto al pugilato italiano. Si è preparato bene deciso a ben figurare in una riunione che, tra l’altro, è dedicata alla memoria di Umberto Cavini , grande, indimenticabile promoter nel mondo della boxe.

Per questo suo rientro è stato scelto giustamente un avversario facile quale è Luigi Mantagna. Il match sarà sulla distanza delle sei riprese. Match che Nicchi dovrebbe far suo senza tanti problemi. Se i risultat i saranno quelli ipotizzati tra non molto tempo Adriano Nicchi sarà in grado di lanciare la sfida per il t itoio ita liano d ei superwelter.

La riunione di domani a Grosseto comprende anche cinque incontri dilettanti due dei quali femminili. Saranno a confronto due ragazze aretine e due abruzzesi. Si tratta dei pesi mosca Gloria Mazzeschi (Boxe Nicchi Arezzo) contro l’abruzzese Rafaella Barlafante e de i pesi leggeri Maria Vittoria Rupi (Boxe Nicchi) contro Celeste Rapattoni .

Invece per i tre matches maschili saliranno sul quadrato i giovanissimi pesi medi Giovanbattista Chiericoni (Boxe Nicchi) c. Pierpaolo Noto (Abruzzo); i pesi massimi senior Nicola Boninsegni (Boxe Nicchi) c. Luciano Conte (Accademia dello Sport Livorno ed i superleggeri junior Emanuele D’Angelo (Boxe Nicchi) c. Giuseppe Centorame (Abruzzo).

Print Friendly, PDF & Email

Translate »