energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Domenica 2 febbraio Idee per la sera

Teatro Manzoni – Pistoia
LE VOCI DI DENTRO di Eduardo De Filippo

Cinque candidature e cinque vittorie al “Premio Le Maschere del Teatro”: Miglior Spettacolo, Miglior Regista e Miglior Attore Protagonista (Toni Servillo), Miglior Attore Non Protagonista (Peppe Servillo, per la prima volta attore, che ricordiamo a Pistoia con gli Avion Travel, premiato anche con l'Ubu 2013) e Miglior Attrice Non Protagonista (Chiara Baffi).

Servillo sembra  esser diventato una sorta di Re Mida dello spettacolo italiano (La Grande Bellezza, il film di Sorrentino che lo vede protagonista, continua la sua corsa verso l'Oscar, dopo essersi aggiudicato l'European Film Academy e  il Golden Globe),  ma il suo amore e la sua dedizione al Teatro, accompagnate da una straordinaria lucidità di analisi e dalla continua ricerca di perfezione scenica, sembrano davvero non avere limiti.

In scena, a far rivivere le vicende ‘antiche’ ma assolutamente contemporanee del testo di Eduardo, anche il fratello Peppe Servillo (per la prima volta in veste di attore e qui nel ruolo di Carlo, fratello del protagonista Alberto Saporito) e molti dei suoi consueti e straordinari compagni di lavoro: Chiara Baffi, Betti Pedrazzi, Marcello Romolo, Gigio Morra, Lucia Mandarini, Vincenzo Nemolato, Marianna Robustelli, Antonello Cossia, Daghi Rondanini, Rocco Giordano, Maria Angela Robustelli, Francesco Paglino. Lo spettacolo, prodotto da Teatri Uniti, Piccolo Teatro di Milano – Teatro d'Europa e Teatro di Roma, è firmato alle scene da Lino Fiorito; costumi e luci sono, rispettivamente, di Ortensia De Francesco e Cesare Accetta.

Toni Servillo torna quindi al lavoro sulla drammaturgia napoletana e in particolare all’amato Eduardo (a dieci anni di distanza dal successo di Sabato, domenica e lunedì) con LE VOCI DI DENTRO, di cui ricordiamo l'edizione nel 2007 con Luca De Filippo passata dal Manzoni e diretta da Francesco Rosi.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »