energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Domenica 21 settembre inaugurazione del sentiero di Pontepetri Notizie dalla toscana

Pistoia – Alla scoperta dell’energia idraulica, delle modalità di produzione e insieme della storia della nostra montagna. Sarà inaugurato domenica 21 settembre (ore 15.30) nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio, “Ecomuseo Trekkimg – Il Sentiero della Ferriera di Pontepetri”, il nuovo percorso didattico dell’ Ecomuseo della Montagna Pistoiese dedicato all’energia idraulica, nell’ambito dell’Itinerario del Ferro.

Realizzato attraverso i finanziamenti del FSE – PSR 2007/2013 – misura 227 – dalla Provincia, in collaborazione con il Comune di San Marcello Pistoiese e l’Associazione Ecomuseo della Montagna Pistoiese, il sentiero si snoda per circa 600 mt. fino alla presa d’acqua sul torrente Maresca, passando attraverso una fresca abetina e un‘area pic-nic attrezzata.

L’antica gora che scorre accanto al percorso alimentava un tempo la ferriera di Pontepetri del XVIII secolo, demolita nel 1978. Nel giardino sono stati ricostruiti, a scopo didattico, un maglio e due ruote idrauliche, che illustrano il funzionamento e l’impiego dell’energia idroelettrica; non solo è presente anche una moderna turbina in grado di sviluppare una potenza di picco di circa 3,2 Kw.

Il sentiero e il giardino vanno così ad arricchire, insieme al Museo del Ferro, l’omonimo itinerario dell’ Ecomuseo della Montagna.

Nell’occasione della inaugurazione, l’ Associazione Ecomuseo della Montagna Pistoiese e l’Osservatorio Astronomico di Pian dei Termini hanno previsto una giornata di formazione rivolta appositamente agli insegnanti per far conoscere i laboratori didattici e scientifici rivolti ai ragazzi. Il programma per gli insegnanti inizia al mattino e prevede una prima tappa a Gavinana, con la visita all’Osservatorio Astronomico e osservazione delle macchie solari attraverso i telescopi da 40 e da 60 cm di diametro; alle 12 a Palazzo Achilli, punto informativo centrale dell’Ecomuseo saranno illustrati i laboratori scientifici i giochi didattici dedicati alla biodiversità e al paesaggio, con visita alla mostra “Alla scoperta della Montagna Pistoiese nel ‘700 con le vedute di Giovanni Luder” . L’adesione al programma è gratuita, con prenotazione obbligatoria (posti disponibili 30; sarà data priorità in ordine di prenotazione agli insegnanti di scuola primaria e secondaria di I grado che non hanno visitato negli ultimi tre anni itinerari dell’Ecomuseo e/o l’Osservatorio Astronomico).
Per info: Associazione Ecomuseo della Montagna Pistoiese; tel 0573 97461 fax 0573 974675 ecomuseo@provincia.pistoia.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »