energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Domenica 4 agosto Idee per la sera

Domenica 4 agosto alle 21.30 nei cinquecenteschi Horti Leonini il Grupo Compay Segundo farà rivivere l’animo e l’estro di Maximo Francisco Repilado Muñoz noto al grande pubblico come Compay Segundo che prese parte al celebre film di Wim Wenders “Biena Vista Social Club”. Il concerto si inserisce nell’ambito della XVIII edizione del Festival della Valdorcia. 

 

Il concerto – Al cospetto di Cosimo de’ Medici risuoneranno le travolgenti melodie cubane di Compay Segundo, scomparso nel 2003, icona e interprete d’eccezione del canto e della musica dei contadini cubani. E quel patrimonio di ricchezza sonora, umoristica ed immaginifica andrà in scena grazie al Grupo Compay Segundo undici elementi sul palco e, tra questi, i due figli di Compay Segundo Salvador e Basilio e alcuni musicisti che presero parte alla pellicola “Buena Vista Social Club” che, nel 1999, ebbe il merito di avvicinare il grande pubblico alla musica tradizionale cubana. I musicisti dopo la morte di Compay Segundo, per omaggiarne la memoria, hanno scelto l'insegna di Grupo Compay Segundo e si sono consacrati con assoluta fedeltà alla prosecuzione del cammino del "Patriarca de los Soneros". Opening act con Juan Lorenzo (guitarra flamenca). Ad accompagnare i musicisti sul palco, le esibizioni dei ballerini Roberta Pierazzini e Paolo Angelini.

Biglietti – Platea numerata 25,99 euro + 3,50 euro di prevendita; Gradinata 20 euro + 3 euro di prevendita. Circuito regionale Box Office www.boxol.it,  www.ticketone.it oltre che nelle rivenditorie autorizzate a Siena (Coop, strada del paradiso 1 e Corsini Dischi, piazza Matteotti 5), Torrita di Siena (Letric Travel, viale Mazzini 23), Montalcino (Pro Loco, costa del Municipio 1) San Quirico d’Orcia (Ufficio turistico, piazza Chigi 2).

 

Il programma – Il Festival prosegue il 5 agosto a Radicofani con l’omaggio dei Djaguaros (Giorgio Tirabassi, Luciano Scarpa e Paolo Sassanelli) al celebre chitarrista jazz Django Reinhardt con lo spettacolo “Fiori di carta” (piazza San Pietro – ore 21.30). L’8 agosto a Castiglione d’Orcia (piazza Vecchietta – ore 21.30) sarà poi la volta dell’attrice Paola Quattrini che si esibirà in un recital monologo dal titolo “L’attesa” accompagnato dalle note del contrabbasso di Massimo Moriconi. Esclusiva nazionale il 9 agosto a Bagno Vignoni (Loggiato Santa Caterina – ore 22) quando i fumi della vasca termale faranno da sfondo al “Concerto sull’acqua” ideato ad hoc per la location dal pianista e compositore jazz John Taylor insieme al clarinettista Mirco Mariottini. Spazio infine alla canzone d’autore italiana con due icone del genere musicale. Domenica 11 agosto a San Quirico d’Orcia (piazza Chigi – ore 21.30) il concerto di Eugenio Finardi in “Musica e parole” e gran finale invece a Montalcino il 13 agosto (Fortezza – ore 21) quando salirà sul palco Angelo Branduardi in “Camminando, camminando” con cui il celebre menestrello ripercorrerà i più grandi successi di una carriera decennale.

 

Letture al tramonto – Da quest’anno il Festival Valdorcia dedica anche uno spazio speciale ai reading tra musica e teatro che si terranno al calare del sole. Il 6 agosto a Contignano (piazza della Torre – ore 19) con Leonardo Romanelli in “Vino, donna e passione”. Il 15 agosto a Monticchiello (piazza Nuova – ore 19) con Lorenzo degli Innocenti e Andrea Beninati al violoncello in “Nella casa di Asterione”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »