energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Domenica 4 marzo Idee per la sera

Stasera alle ore 18 al CCP (Centro Coreografico Parallelo) di Pisa Monza7Amoretti danza metterà in scena Piazze D’Italia, composizione per tre danzatori. Le piazze sono luogo di incontri e dibattiti, luoghi di amore e disperazione, palcoscenici dove si muovono le umane avventure, non sono mai comprensibili, afferrabili, sempre troppo piene di storia per capirle. Lo spettacolo è diviso quattro momenti distinti: i crolli – la stazione – il caos di piazza – la sagra, nella ricerca di un’unione fra una interpretazione della metafisica di De Chirico nelle sue accezioni e un lavoro performativo con il corpo. Un occhio sulla transitorietà dei corpi in uno spazio disegnando una pura esecuzione di forme astratte in cui prevale l’idea di energia.
CCP (Centro Coreografico Parallelo), Via Coccapani 54, Pisa

 

In corso  


Fino al 4 marzo al Museo Horne L’immagine e lo sguardo. Ritratti e studi di figura da Raffaello a Constable, a cura di Elisabetta Nardinocchi e M. Casati. Museo Horne, Via dei Benci 6, Firenze – ORARIO: lunedì, martedì, giovedì ore 9.00 – 13.00; da venerdì a domenica ore 10.00 – 17.00        

 

Fino al 4 marzo la personale di Nicola De Maria “I miei dipinti s’inchinano a Dio” a cura di Marco Bazzini e Achille Bonito Oliva presso il Centro per l’arte contemporanea luigi Pecci, viale della Repubblica 277 Prato   Per informazioni: http://www.centropecci.it/        

 


Fino al 4 marzo “Luciano Guarnieri. Le stagioni creative“ al Museo Pietro Annigoni di Villa Bardini per iniziativa dell'Ente Cassa e della Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron.
Villa Bardini, Costa San Giorgio 2, Firenze
Informazioni e prenotazioni: lunedì – venerdì ore 9.30-13.00 / 15.00 – 17.00 tel. 055 200.66.206 mg.geri@bardinipeyron.it      

  

Fino al 18 marzo “Bruno Pedrosa. Presagi”, a cura di Maurizio Vanni. Tema portante della mostra è il “presagio” ovvero quel segno premonitore di avvenimenti futuri che l’artista brasiliano sfida e trasforma in simbolo concreto capace di evocare qualcosa di assente o di impossibile da percepire. Le sue opere non manifestano ciò che è percepibile in natura, ma qualcosa che viene dalla coscienza profonda, contemplativa. Pedrosa non replica il vero ma ne svela l’energia e l’essenza: semplifica le forme e ne estrae la potenza vitale.
orari: da martedì a domenica ore 10-19
lunedì chiuso
Biglietti: intero 7 euro, ridotto 5 euro
Lu.C.C.A, Lucca Center of Contemporary Art via della Fratta 36, Lucca
info@luccamuseum.com http://www.luccamuseum.com tel.+39 0583 571712    fax +39 0583 950499     

 


Cristalli. La più bella mostra di minerali al mondo alla Specola di Firenze
Orario: 9.30-16.30 chiuso lunedì Biglietto mostra intero 6 euro, ridotto 3 euro Per informazioni: http://www.mostracristallifirenze.it/index.php

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »