energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Domenica 4 novembre, tutte le iniziative a Firenze Breaking news, Cronaca

Firenze – Domenica 4 novembre si celebra il “Giorno dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate”, evento che quest’anno coincide con il centesimo anniversario della fine del primo conflitto mondiale. Saranno variegate le iniziative commemorative, organizzate in collaborazione con la Prefettura di Firenze, pensate per favore un’ampia partecipazione dei cittadini alla rievocazione di un momento storico di grande significato per il nostro Paese.

La Festa del 4 novembre avrà inizio alle 9.30 in piazza Santa Croce, dove il Prefetto Laura Lega e il Comandante dell’Istituto Geografico Militare Pietro Tornabene renderanno omaggio ai Caduti con la deposizione di una corona. Seguirà l’Alzabandiera solenne con lo schieramento degli uomini e delle donne delle Forze Armate e dei Corpi Armati dello Stato. Piazza Santa Croce ospiterà per l’intera giornata gli stand promozionali allestiti per l’occasione, che potranno essere visitati dai cittadini. Saranno presenti mezzi e materiali dell’Esercito Italiano, dell’Aeronautica Militare, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia Scientifica, insieme a Croce Rossa Italiana e allo Stabilimento Chimico Farmaceutico, che saranno presentati al pubblico dal personale militare anche con dimostrazioni e simulazioni.

Le rievocazioni proseguiranno al Rettorato dell’Università di Firenze (in piazza San Marco 4) dove, alle ore 11 nell’Aula Magna, si terrà la lectio magistralis “1918-2018 guerra e pace. Europa e Italia dalla catastrofe all’Unione”, che sarà svolta da Sandro Rogari già ordinario di Storia contemporanea alla Scuola di Scienze politiche, presidente della Società toscana per la Storia del Risorgimento e dell’Accademia La Colombaria. L’intervento sarà preceduto dai saluti del prefetto Laura Lega e del rettore Luigi Dei.

Foto generica

Print Friendly, PDF & Email

Translate »