energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Domenica 9 novembre open day della Villa dei Cento Camini Notizie dalla toscana

Carmignano (Prato) – Cin cin al profumo di storia. In alto i calici con il vino novello uscito dalla fattoria di Artimino, per una domenica pomeriggio che intreccia storia e sapori, grazie alla collaborazione tra il Museo Archeologico “Francesco Nicosia” e la villa medicea “La Ferdinanda”.

Strizza infatti l’occhio agli Etruschi l’open day della villa dei Cento Camini che domani, domenica 9 novembre, aprirà le porte per dare il benvenuto al Rugiolino, ottimo compagno delle tavole autunnali, stuzzicando i suoi ospiti anche con un momento più “culturale” che comprende una visita con ingresso ridotto (2 euro) al Museo Archeologico, eccezionalmente aperto fino alle 18 (non fino alle 16).

Il tradizionale appuntamento con la degustazione del primo vino d’annata nella fattoria della villa che fece costruire Ferdinando I de’ Medici si arricchisce così di un’operazione di marketing territoriale che punta a valorizzare a 360 gradi l’accoglienza del territorio di Artimino di cui il Museo Archeologico, prezioso testimone della civiltà etrusca, rappresenta un fiore all’occhiello. E così, tutti a brindare domani con un buon bicchiere di Rugiolino, in abbinamento a prodotti tipici toscani e caldarroste (degustazione 8 euro), alla villa medicea dalle 14.30 alle 19.30 (info e prenotazioni: 055 8751426/7/8 – villa@artimino.com) , per poi proseguire il viaggio alla scoperta del territorio con una tappa al Museo Archeologico che sarà possibile visitare al solo costo di 2 euro, esibendo il pass della degustazione . Viceversa, chi domani entrerà al Museo Archeologico secondo il tariffario normale (4 euro il biglietto intero, 2 il ridotto) riceverà un voucher con uno sconto del 15% da consumare al ristorante “Biagio Pignatta”. La domenica pomeriggio s’animerà inoltre al Museo con “Caccia al reperto!”, un’attività per famiglie dalle 14.30 alle 16 (il costo è di 3 euro, oltre al biglietto d’ingresso ridotto): sulla scia di alcuni indizi, bambini e genitori parteciperanno a un’insolita caccia al tesoro per scoprire, giocando, la storia di Artimino etrusca. Info: www.parcoarcheologicocarmignano.it

Print Friendly, PDF & Email

Translate »