energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Domenica mattina spettacolo di canoa in Arno STAMP - Azienda

Le squadre composte dai dipendenti e i dirigenti di quattordici aziende fiorentine tutte insieme in lizza in Arno sulla particolare e spettacolare imbarcazione del Dragon boat. Domenica, 23 settembre, nello spazio acqua del fiume antistante la sede della Comunali Firenze (che organizza l’evento) in Lungarno Ferrucci c’è la prima edizione del “Corporate Dragon boat Festival”, un evento che coinvolgerà circa 300 atleti partecipanti, più i familiari e gli accompagnatori per un movimento di circa un migliaio di persone coinvolte, compresi i volontari messi a disposizione dalla società biancorossa.
La particolarità è che i team sono tutti fiorentini, formati da dipendenti di vari gruppi aziendali del comprensorio, molti dei quali quindi gareggeranno ufficialmente per la prima volta, dopo che nelle ultime settimana i vari gruppi hanno utilizzato la sede e le strutture della Comunali per gli allenamenti e per trovare il giusto affiatamento in acqua. La particolarità del regolamento tra l’altro prevede che dei 22 atleti che comporranno l’equipaggio di ogni imbarcazione, almeno sei (ma se si vuole anche di più) dovranno essere donne.

IL PROGRAMMA DELLE SFIDE
Il programma, molto spettacolare per il pubblico e senza soluzione di continuità, prevede le prime batterie domenica mattina intorno alle 9.30. La vincitrice di ogni batteria va direttamente in semifinale, le altre dovranno gareggiare di nuovo per i ripescaggi (quindi ogni squadra partecipa come minimo a due prove). A seguire ci saranno le due semifinali da quattro con le prime due che si qualificheranno per la finale con le migliori squadre che assegnerà il successo della manifestazione, prevista intorno alle 12.30. Poi premiazioni seguite da pranzo a prezzo convenzionato e buffet per  i partecipanti.

UN MOVIMENTO IN CRESCITA
“La Comunali Firenze – spiega Alessandro Piccardi, vicepresidente della società biancorossa e coordinatore Comitato organizzatore – è particolarmente entusiasta di questo successo di adesioni che si profila per questo evento. L’iniziativa è stata varata a fine agosto e abbiamo avuto subito grandi adesioni, e tante altre richieste per il futuro di squadre che per quest’anno non sono riuscire a comporre gli equipaggi, ovviamente per questioni numeriche. In queste settimane le varie squadre sono venute ad allenarsi tutte le sere presso la sede e la ricerca di questi atleti ha anche permesso alla Comunali di formare un’intera squadra femminile che probabilmente si presenterà nella categoria donne alla Coppa Italia di Dragon boat che si svolgerà il 6 e 7 ottobre sempre presso la Comunali”.

LO SPIRITO DI SQUADRA
Il Dragon boat è una disciplina sportiva diffusa in tutto il mondo,che prevede gare su imbarcazioni standard lunghe 12.66 metri e larghe 1.06 metri,con la testa e la coda di drago per ornamento, perché di origine orientale.
Queste imbarcazioni sono sospinte da 20 atleti che pagaiano disposti su due file da dieci, una a destra e una a sinistra. In più a poppa dell’imbarcazione c’è un timoniere che tiene la direzione mentre a prua un tamburino svolge il compito di dare il ritmo ai pagaiatori. Lo stile di voga si definisce “alla canadese”, che per i meno esperti è equiparabile alla voga degli indiani sulle loro imbarcazioni.
Questo tipo di gare con squadre aziendali (una vera novità per l’Italia e per Firenze) sono invece sviluppatissime all’estero. La disciplina sportiva del Dragon boat, infatti, è un esempio di una strategia di “team building”,cioè di come costruire un gruppo affiatato ed è una delle tanta tecniche che tante multinazionali utilizzano da anni, per cementare lo spirito di squadra e migliorare le prestazioni dei propri dipendenti, i metodi di lavoro e ottenere dei risultati coinvolgendo anche quelle che sono chiamate comunemente “le alte sfere”.
Il Dragon boat infatti incarna perfettamente l’ideale di un gruppo che “voga”per un fine comune. Superando invidie, falsità e nemici potenziali che rappresentano gli ostacoli maggiori che di solito si incontrano nel formare gruppi di professionisti validi e collaborativi.

LE SQUADRE IN LIZZA A FIRENZE:
Queste le squadre che scenderanno in acqua a Firenze: Cral MPSCS,
Dragon Florence Terna, Leone Verde, Dragon Boat Lions distretto 108, Rotary, Polisportiva Tassisti Fiorentini, Sub – Bama, Flog,

Maximix, Ceri Vintage/ It’s Yoga, Medicina Dello Sport Careggi, Evergreen, Last Minute C.C.F., Comunali Firenze (rappresentativa).

DragoLeoni.JPG


 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »