energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Donna strangolata, giallo a Montecatini Cronaca

Giallo di Natale nel pistoiese, dove una donna di 42 anni, madre di due bambini, è stata trovata morta nella tarda serata di ieri. La vittima, Beatrice Ballerini, impiegata in un istituto bancario di Prato, sarebbe stata uccisa per strangolamento, ma presenta anche ferite alla testa. Sono stati i famigliari a scoprire il corpo senza vita della donna. Allarmati dal fatto che la donna non si era presentata a un appuntamento con gli amici fissato per le 20, sono andati nell'abitazione dell'ex-marito, a Nievole nelle campagne di Montecatini. La casa era nella disponibilità della Ballerini, che dopo la separazione viveva insieme ai due figli a Campi dove abitano i genitori.  Quando il padre e il fratello di Beatrice Ballerini sono entrati nella casa di Nievole, hanno visto il cadavere riverso in terra e hanno chiamato i carabinieri.
Il pm di turno ha disposto l'autopsia. Gli investigatori stanno interrogando da stamattina l'ex-marito della donna, oltre a famigliari e amici.  I carabinieri stanno infatti  cercando di ricostruire, grazie alle testimonianze, le ultime ore di vita della vittima per capire se avesse qualche appuntamento nel tardo pomeriggio e perchè fosse tornata nell'abitazione di Nievole,  dove abitava prima della separazione.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »