energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Donna uccisa a Sansepolcro, un arresto Cronaca

San Sepolcro (Arezzo) – Un giovane, sospettato di essere l’omicida di Katia Dell’Omarino, una donna di 40 anni di Sansepolcro che fu rinvenuta cadavere nel torrente Afra il 12 luglio scorso, è stato arrestato dai carabinieri stamattina.

Il giovane, di San Giustino Umbro (Perugia), lavora ad Arezzo. I carabinieri sono giunti al giovane (24 anni)  dopo un’indagine basata sui reperti evidenziati durante l’autopsia, in particolare dalle tracce di Dna rilevate sul corpo di Katia. Gli accertamenti svolti dai militari  negli ultimi due mesi hanno preso in esame  oltre 100 persone.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »