energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Donne scomparse in Versilia: salgono a 5 gli indagati Cronaca

Sono state chiuse le indagini sulla vicenda di Claudia Velia Carmazzi, 59 anni, e della madre, Maddalena Semeraro, 80 anni, scomparse nell'agosto 2010 dal campo dove vivevano, in una roulotte, a Torre del Lago, in provincia di Lucca. Gli indagati sono saliti a cinque. Durante le indagini la Procura ha ipotizzato che le due donne siano morte, forse uccise, e che i cadaveri siano stati fatti sparire. I primi a finire nel registro degli indagati sono stati Massimo Remorini, che curava gli interessi delle due donne, Maria Casentini, badante dell'ottantenne, Francesco Tureddi, amico e collaboratore di Remorini, e l'avvocato viareggino Giunio Massa, che acquistò alcuni immobili delle scomparse. Dall'avviso chiusura indagini emerge che è indagato per favoreggiamento anche il figlio della Casentini, Maurizio Pasquinucci. L'indagine e' stata coordinata dal PM Sara Polino e condotta dai Carabinieri.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »