energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Due arresti per violenza sessuale a Firenze Cronaca

Hanno finalmente un volto i due molestatori di una ventisettenne peruviana che, nella serata del 21 settembre scorso, denudarono,violentarono e derubarono la giovane sull’argine dell’Arno. Era una serata come potevano esserlo tante altre. La ventisettenne incontrò i due giovani, che conoscevano il suo fidanzato, in un bar a pochi passi dal parco delle Cascine. Qualche bevuta e quattro chiacchiere. Poi la ragazza decise di tornare a casa. I due ragazzi, un diciannovenne ed un ventitreenne anch’essi peruviani, si offrirono di riaccompagnarla. Poi, però, la portarono in riva all’Arno, la denudarono e la violentarono a turno. Le rubarono poi il cellulare ed il portafogli, minacciandola nel caso avesse raccontato l’accaduto a qualcuno. Nuda e tremante, la ventisettenne si fece coraggio e si mise a camminare. Trovato un telefono, avvisò il fidanzato, con il quale poi si presentò dai carabinieri per la denuncia. Nella prima mattina di ieri, giovedì 22 novembre, i militari si sono presentati a casa dei due giovani fratelli e li hanno arrestati con l’accusa di violenza sessuale di gruppo e rapina.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »