energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Due gemelli albanesi arrestati per spaccio Notizie dalla toscana

I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Firenze Oltrarno nel corso della mattinata di lunedì 16 gennaio hanno tratto in arresto 2 fratelli gemelli di nazionalità albanese, per spaccio di sostanza stupefacente tipo cocaina che rifornivano principalmente imprenditori e commercianti del ceto medio borghese e che sfruttando la somiglianza, sembrano infatti due gocce d’acqua, si presentavano indistintamente agli appuntamenti per le cessioni facendosi chiamare col nome Jimmy.
I militari, dopo numerosi servizi di osservazione e ripetuti appostamenti nel centro storico di Firenze, solo per una casualità, in una circostanza si accorgevano che in realtà lo spacciatore di nome Jimmy non era solo una persona ma che i due gemelli albanesi sfruttando la somiglianza si alternavano nello spaccio della cocaina.
Si riusciva in questo modo a delineare un quadro probatorio tale da consentire alla procura di Firenze di emettere nei confronti dei due fratelli la misura della custodia cautelare in carcere.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »