energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Due importanti arresti per droga dei carabinieri di Lucca e Grosseto Notizie dalla toscana

I carabinieri di Lucca hanno arrestato ieri, 31 ottobre, un operaio quarantaquattrenne di Capannori (Lucca) per spaccio di stupefacenti. L’uomo è stato trovato in possesso di circa 8 grammi di maijuana. Gli agenti hanno quindi proceduto alla perquisizione del suo appartamento, nel quale hanno trovato oltre 1 kg di droga. Gli stupefacenti sono stati posti sotto sequestro, mentre l’uomo è finito in carcere. E, sempre nella giornata di ieri, a Massa Marittima (Grosseto) i carabinieri hanno arrestato, per detenzione e spaccio di stupefacenti, quattro tunisini che seguivano dallo scorso gennaio. I quattro nordafricani spacciavano in località di campagna ed avevano clienti di Livorno e Grosseto. Secondo la ricostruzione degli agenti vendevano notevoli quantità di eroina (dai 50 agli 80 grammi al giorno) ed a prezzi concorrenziali (dai 20 ai 60 euro al grammo) per il mercato della droga.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »