energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Due incidenti ad Arezzo: grave un bambino di 11 anni Notizie dalla toscana

AREZZO – E’ rimasto appeso sui rami finché i vigili del fuoco di Arezzo non sono intervenuti per tirarlo giù da un albero e se l’è cavata con qualche graffio. Poteva però andare molto peggio ad un trentenne originario di Cava dei Tirreni e residente a Pisa che si era lanciato con il paracadute. L’uomo, che viaggiava su di un volo decollato dall’aeroporto di Arezzo, si è gettato nel vuoto ma non è riuscito a regolare la discesa in quanto qualcosa non ha funzionato nel sistema di apertura del paracadute. Per fortuna ha trovato sulla sua strada una grossa querce. Sempre alle porte di Arezzo, poi, un incidente con una minimoto ha ridotto un bambino di 11 anni in gravi condizioni. Il piccolo stava partecipando ad una gara di minimoto quando ha perso il controllo del mezzo, finendo a terra e procurandosi un trauma cranico. Il 118 lo ha subito soccorso e trasporto all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze in codice rosso.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »