energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Due incidenti stradali mortali a Lucca Cronaca

Nella giornata di ieri, lunedì 7 gennaio, a Lucca si sono verificati due incidenti mortali. Nel primo, avvenuto intorno alle 15.00 lungo i viali di Circonvallazione, ha perso la vita una trentasettenne scooterista di Castiglioncello di Baldano (Lucca). La donna si trovava in sella al suo mezzo a due ruote quando, per ragioni che sono ancora in corso di accertamento da parte della Polizia Municipale lucchese, il suo scooter si è scontrato contro un camion. La trentasettenne ha perso il casco nell’impatto ed è finita sotto le ruote del tir, perdendo la vita. Inutili tutti i soccorsi del personale medico del 118, giunto tempestivamente sul luogo dell’incidente. Poco prima, attorno alle 14.30, un camion che aveva imboccato l’autostrada A11 Firenze-Mare in direzione di Genova, è finito fuori strada nel tratto autostradale compreso fra Lucca Est e Lucca Ovest. Secondo le testimonianze di alcuni automobilisti che avrebbero assistito alla scena, improvvisamente il mezzo pesante avrebbe iniziato a sbandare verso destra, finendo la sua corsa contro il guardrail. La polizia stradale, in ogni caso, sta tentando di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Le ipotesi più accreditate sarebbero quelle del malore del conducente, un cinquantaduenne camionista francese. Non è escluso, però, che si possa essere trattato anche di un colpo di sonno, né che il camion non abbia avuto un guasto meccanico che è stato fatale al cinquantaduenne transalpino. Trasferito all’ospedale di Lucca dai soccorritori del 118, il camionista è deceduto poco dopo il suo arrivo nella struttura sanitaria lucchese.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »