energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Due infermieri del Versilia aggrediti da un turista Notizie dalla toscana

Lido di Camaiore – Due infermieri del Pronto soccorso dell’ospedale Versilia a Lido di Camaiore sono stati aggrediti da da un turista tedesco di 59 anni, riportando lesioni giudicate guaribili in 30 e 25 giorni a seguito.  L’uomo, secondo quanto spiega all’Ansa l’Azienda sanitaria Toscana nord ovest, ha colpito al volto con un pugno uno dei sanitari, provocandogli la frattura del naso (30 giorni di prognosi), sbattendo contro il muro l’altro e causandogli lesioni a una gamba.

Il turista “era entrato nell’edificio dalla camera calda cercando la figlia e la moglie, che si trovavano invece nella sede del Pronto soccorso pediatrico. Mentre si dirigeva, senza mascherina, verso l’area Covid, gli operatori hanno cercato di trattenerlo ma l’uomo era molto agitato e ha reagito in maniera violenta”.

Sono intervenute le guardie della vigilanza privata, quindi i carabinieri del radiomobile che hanno definitivamente bloccato il turista che è stato poi denunciato per i reati di lesione personale, violenza ad un incaricato di pubblico servizio e interruzione di pubblico servizio.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »