energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Due pericolose bande scoperte dai carabinieri a Prato e Siena Cronaca

Doppio colpo dei carabinieri in Toscana. Nella giornata di oggi i militari hanno infatti catturato una banda di albanesi pronta a mettere scompiglio nel Senese durante le feste di Natale, nonché arrestato una banda di ladri provenienti dalla Sicilia che aveva intenzione di mettere a segno una serie di rapine in banche di Prato. Quanto alla pericolosa banda di albanesi catturati a Siena, questi si erano armati di tutto punto per effettuare rapine in case, ville isolate o esercizi commerciali. Sei le persone finite in manette nell’operazione “Natale sicuro” condotta dai carabinieri senesi. L’accusa nei confronti delle persone arrestate è di associazione a delinquere finalizzata alla rapina ed al furto. Negli ultimi due mesi la banda avrebbe messo a segno una decina di colpi fra Arezzo, Grosseto e Siena. A Prato, invece, sono finiti in manette cinque palermitani (fra i quali una donna) ed un cittadino marocchino. Due di loro vivevano nella città toscana e facevano da basisti per gli altri tre ladri, che si muovevano periodicamente dalla Sicilia. Grazie ad una serie di rapine in banca, avrebbero nel tempo racimolato un bottino di 65.000 euro.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »