energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

E’ di Figline il campione intercontinentale di kickboxing Sport

Di fronte ad un palasport Don Bosco gremito Mustapha Haida è riuscito nell’impresa di aggiudicarsi il titolo intercontinentale Waka Pro categoria 71,8 kg battendo in cinque riprese il francese Kamara Madicke. A premiare l’atleta di origini marocchine, e figlinese d’adozione, è stato il sindaco di Figline Riccardo Nocentini, presente alla grande kermesse organizzata dal Team Monis: “Per Figline è un onore poter annoverare tra i suoi atleti un campione intercontinentale – ha commentato il sindaco -, faccio i complimenti a Mustapha ma anche a tutto il Team Monis, perché un atleta così bravo cresce solo con la fiducia, la disciplina e la motivazione di tutto il gruppo: auguro a questa giovane società tanti altri successi come quello che sabato ci ha regalato ‘Musta’”.
La manifestazione in programma a Figline ha visto inoltre la partecipazione sul ring di tanti altri atleti del Team Monis, compresi un gruppo di bambini che si è da poco avvicinato al mondo della kickboxing.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »