energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

E’ morto don Alfio Bonetti, parroco e amico di Benigni Cronaca

Firenze – E’ morto la notte scorsa all’eta di 97 ani, nell’ospedale Santo Stefano, il canonico Alfio Bonetti. Nato a Forlì nel 1918, ha trascorso 62 anni, fino al 2007, alla guida della parrocchia del paese di San Martino a Vergaio (nella foto la Chiesa vecchia) vicino a Prato, reso noto nel mondo da Roberto Benigni. Tra don Alfio e Roberto Benigni c’è stato un rapporto profondo di affetto che risale ai tempi in cui l’attore frequentava le scuole medie. E si sono rivisti in varie occasioni, compresa quella in cui l’attore e regista avrebbe sostenuto economicamente la realizzazione della nuova chiesa di Vergaio, la frazione del comune di Prato dove viveva la famiglia Benigni.
“A scuola – ha detto il parroco parlando di Benigni in un intervista per Toscana Oggi – faceva il galletto, ma quando venne per il matrimonio mi disse che leggeva Sant’Agostino”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »