energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

E’ morto Narciso Parigi, Fiorentina gioca con fascia a lutto Breaking news, Cronaca

Firenze – Si spegne, a 93 anni, la voce simbolo della città di Firenze e della Fiorentina: Narciso Parigi, che compose e cantò l’inno viola, e che rappresentò Firenze al meglio nella sua lunga carriera. Narciso Prigi è morto nella sua casa sulle colline di Firenze. Lascia la moglie, Fiorella e i figli Daniela e Andrea.

Il cantante, nato nel 1927 a Campi Bisenzio, entrò sotto la luce dei riflettori negli anni’50, in partoclare nel 1955 con la partecipazione al Festival di San Remo con Claudio Villa, interpretando insieme a Villa il brano “Incantatella” che diventò un successo internazionale. Ma Narciso Parigi era già noto anche perché esponente di spicco degli stornellatori toscani. Nel corso della sua lunga carriera, che lo portò a lungo anche negli Usa, ricevette svariati premi. Nel 2012, il 25 marzo, gli era stato conferito anche il Premio delle arti “Fiorentini nel Mondo”.

La camera ardente verrà allestita nella Sala d’Arme di Palazzo Vecchio, dalle 10 alle 19. La Fiorentina giocherà contro il Genoa con il lutto al braccio. Prima dell’incontro verrà tenuto un minuto di silenzio.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »