energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ebano Rubriche

Risalgono appena a ieri la Londra autunnale, l'aereo lucido di pioggia, il vento freddo, l'oscurità. Qui, di primo mattino, l'eroporto inondato di sole e noi tutti immersi nel sole.
In passato, quando gli uomini giravano il mondo a piedi, a cavallo e per nave, il viaggio dava loro il tempo di abituarsi al cambiamento. I panorami scorrevano con lentezza, la scena del mondo si spostava di poco alla volta. Un viaggio durava settimane, mesi. L'uomo si adattava per gradi al nuovo ambiente, al nuovo paesaggio. Anche il clima mutava gradualmente, un po' per volta, Spostandosi dalla gelida Europa al torrido equatore il viaggiatore passava per il grato tepore di Las Palmas, per la calura di El – Mahara e per la fornace di Capo Verde.

 

(traduzione di Vera Verdiani)

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »