energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Eccellenza, Sangimignano in pole per un duplice successo Sport

Nel quadro delle favorire per la vittoria finale nel girone B dell'Eccellenza Toscana, un posto di rilievo è quello del Sangimignano di Fabio Ercolino sia per la bontà del nuovo undici che per la continuità di risultati nelle ultime stagioni con i Play-Off, puntualmente, sempre centrati. I turriti si sono rinforzati nei punti nevralgici e, sicuramente, costituiscono un ottimo complesso per riportare la città della Valdelsa Senese in serie D. Quest'anno, poi, l'obiettivo per i neroverdi raddoppia con la Juniores, che vuol riassaporare, insieme alla Prima Squadra, l'aria del Campionato Regionale. Per il 2013-2014, per questo torneo, si è tornati già al lavoro in vista dei prossimi turni ufficiali, allo stadio Belvedere.

Restando in zona, a Sinalunga, continuano i tests per la Coppa, lavorando agli ordini del trainer Francesco Neri nel ritiro di Montepulciano, mettendo, fra l'altro, in risalto la forma eccellente di alcuni elementi chiave per un'ottima tornata, come Vasseur, Oliviero e Schillaci. Anche a Castelnuovo dei Sabbioni, mentre si guarda con fiducia alla compagine di Atos Rigucci, non ci si dimentica della formazione giovanile, alla prova del nove al campo di Neri con una gara amichevole coi pari età della Rignanese, nella località vicina al centro minerario, mercoledi 28 alle 17,30 ed è in programma il Mini Gran Derby del Valdarno coi cugini della SanGiovanni, che giocheranno il Regionale, mercoledi 4 settembre prossimo con luogo ed orario da stabilire. Mentre Vangi e soci hanno la testa al match di domenica primo settembre con la Bucinese, nel Turno di andata per il Preliminare della manifestazione che anticipa la stagione. La vincente, nel raggruppamento numero 14 se la vedrà, successivamente, sempre con andata e ritorno, con la formazione che prevarrà nell'altro scontro di campanile fra gialloblu ed azzurri, con primo appuntamento al Goffredo del Buffa di Figline, mercoledi 4 settembre 2013 alle 18 e ritorno al Fedini, ancora di mercoledi, il 18 dello stesso mese, per il girone 13, abbinato a quello che comprende tutte le rappresentanti di vallata.

Dulcis in fundo per la Sestese che, zitta zitta, le sta dando di santa ragione a tutti. Ultimo suggello prima dell'ufficialità, il rotondo 0-4 rifilato a Brozzi al Firenze Ovest, buon complesso di Promozione, con due reti per tempo, prima di Bettazzi e Marzierli, che si era messo in luce nell'altra larga affermazione per 3-0 al Gambassi al Torrini con una doppietta con singolo di Rinaldini, completando l'opera, nella ripresa con Senesi e Balli.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »