energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Eccidio nazifascista del Padule, manifestazione unitaria per il 76° anniversario Breaking news, Notizie dalla toscana

Cerreto Guidi – Sarà il Comune di Cerreto Guidi ad ospitare quest’anno la manifestazione unitaria in occasione del 76°anniversario dell’Eccidio del Padule di Fucecchio dove persero la vita 174 civili.

Le celebrazioni che interessano anche i Comuni di Larciano, Monsummano Terme, Ponte Buggianese, Castelfranco di Sotto e Fucecchio, nel periodo compreso fra il 22 agosto e il 5 settembre, nascono dalla convinzione che sia necessario  approfondire la conoscenza di questi tragici eventi, diffondendo così una cultura della memoria e della pace, doverosa nei confronti delle persone cadute e dei loro familiari ma importante anche come possibile antidoto culturale ed educativo all’indifferenza e a nuove forme di violenza e di sopraffazione.

La manifestazione unitaria, momento clou delle celebrazioni, si terrà Domenica 23 agosto presso il Giardino della Meditazione a Stabbia, nel Comune di Cerreto Guidi.

La deposizione di una corona d’alloro alla lapide posta in Piazza XXIII agosto, a Stabbia, aprirà alle ore 9,30 il programma.

Subito dopo, alle ore 10,00 il ritrovo delle autorità presso il Giardino della Meditazione dove preceduta da un’introduzione musicale curata da Mirco Dimitrio e Tiziano Barbafiera, il Sindaco di Cerreto Guidi Simona Rossetti terrà l’intervento introduttivo.

Seguiranno la Santa Messa e i ricordi dei sopravvissuti e dei familiari delle vittime dell’Eccidio del Padule. La mattinata proseguirà con l’intervento di Bernard Dika, già presidente del Parlamento regionale degli studenti della Toscana, nonché alfiere della Repubblica Italiana su nomina diretta del Presidente della Repubblica.

La manifestazione unitaria che si terrà nel rispetto delle normative richieste per il contenimento del contagio, si chiuderà con la commemorazione ufficiale del Senatore Dario Parrini.

Nel corso della cerimonia saranno lette poesie sulla Resistenza.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »