energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Economia e turismo, al via la risoluzione della lista Nardella Breaking news, Politica

Firenze – Permettere l’utilizzo dei fondi strutturali europei non impegnati per far fronte all’emergenza Covid e introdurre una linea di bilancio nel prossimo Quadro finanziario pluriennale comunitario per sostenere le città nel rilanciare l’economia e l’occupazione con progetti anche infrastrutturali di lungo periodo. Introdurre una tax credit, un credito d’imposta, decrescente per fasce di reddito, sulle spese effettuate nel 2020 per pernottamenti, pasti, pacchetti turistici, attività culturali; destinare una parte del Fondo Nazionale Innovazione all’economia digitale anche in ambito turistico; stimolare i fondi di investimento con capitale pubblico e provato a emettere bond per finanziare le imprese turistiche in questo anno di transizione; varare rapidamente un “voucher turistico”, uno strumento prepagato attraverso un finanziamento statale, con un massimale in pernottamenti, pasti, pacchetti turistici, attività culturali; integrare nella task force governativa inerente la riapertura anche gli esperti del settore turismo. Sollecitare il Governo a queste iniziative ma anche ideare e portare avanti assieme alla Regione una campagna di comunicazione a livello nazionale e internazionale che evidenzi le misure a contrasto dell’emergenza Covid nonché i punti forti dell’offerta turistica cittadina: è ciò a cui invita sindaco e giunta una risoluzione proposta dalla lista Nardella a Palazzo Vecchio e approvata nella seduta odierna del Consiglio comunale.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »