energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

“Elders in Action”, buone pratiche per anziani attivi Società

Vivere la terza età in salute e serenità. Con questo obiettivo prende il via il progetto  "Elders in action – Anziani in azione", finanziato dalla Commissione Europea nell'ambito del programma Citizen EACEA – Europa per i Cittadini, di cui è partner la Provincia di Livorno. A questo scopo la Provincia di Livorno ha promosso l'iniziativa "Invecchiamento sano, strutture e servizi per un ambiente amichevole per gli anziani", che si compone di quattro giornate, dal 25 al 28 febbraio, interamente dedicate al benessere, all'alimentazione e alla conoscenza delle strutture del territorio provinciale che si occupano di questi temi.

Il progetto "Elders in Action – Anziani in azione" sostiene la cooperazione tra diverse municipalità in Europa (Danimarca, Italia, Francia, Slovenia, Germania) per creare una rete di cittadini, amministratori locali, associazioni e altri soggetti interessati a scambiare buone pratiche, idee e strumenti innovativi per la promozione dell'invecchiamento attivo in termini sociali, economici e culturali. Il progetto "Elders in action – Anziani in azione", spiega la Provincia di Livorno, si inserisce nelle politiche dell'UE  per aumentare il benessere della popolazione, contribuire al miglioramento della coesione sociale e alla crescita inclusiva.

Agli incontri partecipano numerose delegazioni di comuni ed enti dei paesi europei partner (Danimarca, Italia, Francia, Slovenia, Germania). Le attività hanno inizio martedì  25 febbraio con l’incontro di apertura, alle ore 18 a Palazzo Granducale, che vede la partecipazione del presidente Giorgio Kutufa e dell'assessore provinciale alle politiche comunitarie e alla qualità sociale Monica Mannucci; mercoledì  26 febbraio  il Palazzo comunale di Sassetta ospita dalle 10,30 il convegno “Terme: salute e benessere per gli anziani”, con visita pomeridiana ad una struttura termale; giovedì  27 febbraio, alle 10.30, a Castagneto Carducci (Teatro Roma) si svolge il dibattito su “Salute e nutrizione”, cui seguirà la visita ad una cantina; venerdì  28 febbraio i rappresentanti dei partner potranno conoscere alcune strutture attive del territorio, con  visite presso il “Consultorio per anziani fragili" e il "Consultorio anziani di SVS" di Livorno.
 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »