energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Elezioni, bus-navetta dalle frazioni al seggio Notizie dalla toscana

Il Comune di Incisa in occasione delle elezioni politiche 2013 ha attivato un servizio di bus-navetta gratuito che nella sola giornata di domenica 24 febbraio collegherà le frazioni al seggio elettorale della scuola “Petrarca”. L’iniziativa, realizzata con la collaborazione di Fratelli Alterini, è promossa in via sperimentale nell’ambito dell’implementazione dei servizi verso il Comune Unico di Figline e Incisa Valdarno con l’obiettivo di istituire questo servizio in modo permanente. E' così che sai potrà salire sul bus in 4 diversi momenti della giornata da 5 fermate, in particolate da Le Valli (andata alle ore 9, 10.15, 15, 16.15, ritorno ore 10.15, 11.50, 16.15, 17.50), da Palazzolo (andata 9.05, 10.20, 15.05, 16.20, ritorno 10.10, 11.45, 16.10, 17.45), dal Burchio (andata 9.10, 10.25, 15.10, 16.25, ritorno 10.05, 11.40, 16.05, 17.40) dal Poggio alla Croce (andata 9.35, 11.10, 15.35, 17.10, ritorno 11.10, 12.45, 17.10, 18.45) e da La Massa (andata 9.55, 11.30, 15.55, 17.30, ritorno 10.50, 12.25, 16.50 e 18.25).

“Da tempo le Amministrazioni di Figline e Incisa stanno lavorando al servizio di bus-navetta che ogni giorni colleghi le due città a partire dalle frazioni – hanno spiegato gli assessori ai Trasporti Mauro Di Stefano e Daniele Raspini -. Il progetto si articola in tre fasi, la prima delle quali è l’attivazione del servizio nei rispettivi Comuni in occasione delle elezioni, mentre il 21 e 22 aprile sperimenteremo la ‘circolare’ Incisa-Figline in occasione del referendum sul Comune Unico: questa sarà la prova generale per poi rendere il servizio definitivo e permanente”.
Per informazioni sulle “corse” di domenica 24 febbraio ci si può rivolgere al Comune di Incisa (055.833341, e mail urp@comune.incisa-valdarno.fi.it) e direttamente ai Fratelli Alterini (055.869129).

Immagine www.ilmamilio.it

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »