energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Emergenza bidoni tossici: positivi i risultati dei rilevamenti di Arpat Notizie dalla toscana

Dopo che, il 17 dicembre scorso, l’Eurocargo Venezia di Grimaldi Lines ha perso nelle acque della Gorgona un carico di fusti contenenti materiali tossici, Arpat (Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana) ha deciso di intensificare i controlli delle acque costiere. Le stazioni di monitoraggio sono state allestite nei pressi del litorale, a circa 500-1.000 metri dalla riva. Grazie alle rilevazioni del battello oceanografico Poseidon, il monitoraggio ha mostrato che non risultano particolari anomalie nelle acque della Toscana. Dato che i bidoni persi in mare dall’Eurocargo Venezia contenevano catalizzatori industriali esausti, Arpat ha controllato i livelli di nichel, molibdeno, vanadio, cobalto e antimonio. Tutti i valori riscontrati sono risultati per il momento nella norma.

Foto: http://static.tuttogratis.it
 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »