energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Emergenza casa: troppi immobili sfitti in Toscana Cronaca

 Sono ben 415 mila gli immobili sfitti in Toscana. Un patrimonio abitativo che, secondo l’Assessore regionale al welfare Salvatore Allocca, andrebbe rimesso sul mercato immobiliare. Anche questo potrebbe essere uno dei possibili antidoti per far fronte all’emergenza casa di cui si è parlato in questi giorni. «Occorre una legislazione specifica a livello nazionale per incentivare i proprietari di alloggi sfitti (seconde case ma spesso anche immobili acquistati come bene rifugio) a rimettere questi beni sul mercato – ha detto oggi l’assessore a margine di un incontro con la stampa – Come Regione abbiamo stanziato in bilancio risorse per 4 milioni di euro da distribuire sul territorio attraverso i Lode provinciali. Le risorse disponibili saranno distribuite in base al numero di sfratti effettuati nel 2011, per un importo pari a 1500 euro per ogni procedura di sfratto eseguita. Le risorse dovranno servire a mettere in atto strategie di mediazione».

Print Friendly, PDF & Email

Translate »