energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Emergenza gelo: la Caritas di Prato cerca sacchi a pelo Cronaca

 

Da giorni la Caritas di Prato, a fronte degli allarmi neve lanciati dalla Protezione Civile, si è attivata per portare assistenza ai tanti senza tetto che vivono e dormono per le strade cittadine, potenziando la propria ronda notturna “Homeless Sos”, che vede impegnati 18 volontari. La ronda distribuisce caffè e tè caldi, panini, coperte di lana e sacchi a pelo. Ne hanno usufruito, tra i primi, una ventina di persone, otto delle quali alla stazione centrale. “Ieri sera abbiamo trovato persone in condizioni critiche per il forte freddo – ha detto Francesco Burroni, responsabile della ronda – abbiamo ancora molte coperte ma chiediamo un aiuto: ci servono sacchi a pelo”. I sacchi a pelo possono essere lasciati presso la sede della Caritas in via del Seminario 36. Per far fronte all’emergenza freddo anche l’associazione Giorgio La Pira, che gestisce la mensa dei poveri, ha deciso di aumentare la capienza dei posti letto notturni da 33 a 40. Il servizio, oltre alla disponibilità di un posto letto, prevede la possibilità di fare una doccia calda e la colazione al mattino.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »