energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Emozioni forti, è di scena Le Cirque World’s Top Performers Breaking news, Spettacoli

Firenze – Chi è in cerca di emozioni forti si segni queste date. Da venerdì 5 a domenica 8 gennaio prossimi Firenze sarà la capitale del Noveau Cirque. Il palco del Tuscany Hall ospiterà infatti Tilt, il nuovo show proposto da Le Cirque World’s Top Performers, un marchio di fabbrica che è ormai da diversi anni sinonimo di garanzia e qualità e che si inserisce con successo nella strada tracciata da Le Cirque du soleil. Niente animali dunque ma uno show fatto di grandi numeri acrobatici sottolineati da splendide coreografie. 

Un cast di tutto rispetto, con circa 25 artisti del Nouveau Cirque e dello stesso Cirque du Soleil che hanno calcato i più grandi palcoscenici internazionali e che incanterà il pubblico con l’eccellenza delle arti circensi contemporanee condite con musiche, danze e vere e proprie azioni teatrali. Il tutto per oltre 90 minuti di spettacolo senza interruzioni.

Che cosa prevede lo show lo hanno spiegato martedì mattina gli organizzatori nel corso di una conferenza stampa, in collegamento con le città toccate dall’evento: Grosseto, Genova, Milano Padova, Trieste e appunto Firenze dove si concluderà l’evento natalizio.

In scena, tra gli altri, maestro di acrobazia ed eleganza Anatoly Zalevskyy (a cui è affidata anche la direzione artistica di “Tilt”), con “White Act, il numero che lo ha reso celebre a livello mondiale; dal Cirque du Soleil la coppia SKATING JASTERS con fantastiche acrobazie sui pattini a rotelle. E ancora, potenza e abilità nel sensazionale numero di giocoleria di VITALII YARCHUK,, l’aerealista AURELIE DAUPHIN, specialista nei tessuti aerei ma anche trapezista, cantante, ballerina e coreografa, il team acrobatico RIZOMA e RICCARDO FORTE, cresciuto ne La Bottega di Vittorio Gassman, varie esperienze in teatro, cinema e televisione, e qui nei panni di maestro di cerimonia.

“Liberamente ispirato al film capolavoro READY PLAYER ONE di Steven Spielberg – spiegano gli organizzatori – TILT rilegge il mondo virtuale e offre al pubblico una meravigliosa interpretazione dei valori del mondo reale: vivere nuove vere emozioni ammirando esibizioni soliste e corali, che tendono oltre i limiti delle possibilità umane e che esaltano Amicizia, Alleanza, Verità, Amore. Essere ciò che siamo veramente, perché alla fine conta solo la realtà. Rifugiandosi in un mondo dove tutto quello che accade non è reale, si perde il senso di ciò che è vero e tangibile. E alla fine, per quanto possa sembrare fantastico e perfetto, questo mondo virtuale implode e va appunto in TILT.”.

Le Cirque World’s Top Performers riparte dunque dall’Italia con questo attesissimo family show, annunciato come la grande novità dell’anno. Dapprincipio fu ALIS, uno spettacolo innovativo per il nostro Paese e portato in scena con coraggio dalla compagnia fondata da Giampiero Garelli, coadiuvato da Onofrio Colucci. Uno show applaudito a suo tempo anche a Firenze. Scommessa vinta, si direbbe, a giudicare dalla strada percorsa fino ad oggi da Le Cirque WTP.

Direttore artistico del nuovo spettacolo Tilt è, come detto, Anatoliy Zalevskyy. Acclamato in tutto il mondo è un artista di spicco e di caratura mondiale del Nouveau Cirque e del Cirque du Soleil. Ha vinto i premi internazionali più ambiti, tra cui il Clown d’Oro al Festival Internazionale del Circo di Monte-Carlo. Il suo Paese d’origine lo ha insignito del più alto riconoscimento istituzionale: Artista Onorario dell’Ucraina.

Zalevskyy, impiegando le proprie risorse, ha fondato prima un centro di formazione destinato ai giovani per l’educazione e l’insegnamento delle arti circensi e poi ha creato il collettivo Rizoma. E proprio all’interno di Rizoma ha selezionato gli artisti che completano il super cast di TILT.

Lo show avrà inizio e conclusione in Toscana: dal 2 dicembre a Grosseto all’8 gennaio a Firenze.

Ecco di seguito tutte le date:

Grosseto, Teatro Moderno (2,3 e 4 dicembre)

Genova, Teatro Politeama Genovese (8,9, 10 e 11 dicembre)

Milano, Teatro Repower (23, 24, 25 e 26 dicembre)

Trieste, Teatro Rossetti (30, 31 dicembre e 1 gennaio)

Firenze, Tuscany Hall (5, 6, 7 e 8 gennaio)


Prevendite e info su TILTICKET.IT – Sito: www.lecirquewtp.it

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »