energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Empoli, 44enne trovato morto in casa Cronaca, Notizie dalla toscana

Empoli – Lo hanno ritrovato senza vita ieri pomeriggio, in un appartamento nella frazione di Ponte a Elsa, i Carabinieri della Stazione di Empoli a seguito della richiesta giunta dai colleghi di Bologna i quali avevano raccolto una denuncia di allontanamento da parte della ex convivente. L’uomo, un 44enne residente ad Empoli ma da tempo ospite di una comunità di recupero per tossicodipendenti del bolognese, aveva fatto perdere le proprie tracce dal 18 agosto scorso. Cinque giorni dopo l’ex compagna si era presentata ai Carabinieri della Compagnia di Bologna Centro dicendo di non avere più sue notizie.

I militari bolognesi si sono subito attivati per le ricerche e attraverso la geolocalizzazione del telefonino hanno chiesto agli uomini dell’Arma di Empoli di effettuare delle verifiche a seguito delle quali è stato rinvenuto il cadavere del 44enne presso l’abitazione di una parente da tempo ospite di una RSA. Il decesso probabilmente era avvenuto da diversi giorni, in quanto il corpo era ormai in avanzato stato di decomposizione. Il Pubblico Ministero di turno della Procura fiorentina ha disposto l’invio del cadavere all’Istituto di medicina legale del capoluogo toscano per l’esame autoptico. Nell’abitazione i Carabinieri empolesi hanno anche rinvenuto una bustina contenente 0,39 grammi di eroina, il telefono cellulare, il portafogli ed i documenti del 44enne che sono stati posti sotto sequestro.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »