energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Enegan, con i favori del pronostico, difende la seconda piazza Sport

Enegan Firenze in campo per l'undicesima giornata del girone B di Divisione Nazionale B. La squadra di Gabriele Giordani domani (ore 18) affronta al PalaAffrico la Supernova Montegranaro. Dopo il bel successo di Livorno, l'Affrico è chiamato a vincere davanti al proprio pubblico e quindi a difendere il secondo posto in classifica.
NEWS BIANCOBLU' – Sempre assente Giovanni Fattori. Ci sono però notizie confortante sul suo recupero. Il lungo ha lavorato per tutta la settimana con il preparatore Tommaso Santucci. L'obiettivo è quello di recuperare la migliore condizione fisica e poi tornare a disposizione di coach Giordani, presumibilmente entro la fine del mese di dicembre. Tutti a disposizione gli altri giocatori.
LE PAROLE DI GIORDANI – "L'errore sarebbe quello di sottovalutare l'impegno contro la Supernova Montegranaro. La loro forza va al di là della classifica. Hanno giocatori molto esperti come Contigiani, Rossi e Nobile. Giocatori di riferimento, che conoscono molto bene questo campionato. Voglio vedere l'atteggiamento di domenica scorsa a Livorno, quando tutti avevano la faccia giusta. Il nostro marchio di fabbrica deve essere sempre quello della difesa e del controllo del ritmo. In settimana ci siamo allenati bene e sono sicuro che disputeremo una buona partita".
L'AVVERSARIO – La Supernova Montegranaro si presenta al PalaAffrico con un ruolino di marcia che parla di 3 vittorie nelle prime 10 partite di campionato. Ancora a secco lontano dal Palasport Via Martini d'Ungheria, la squadra di Massimiliano Domizioli punta su tre giocatori come guida di un roster completo. Il miglior realizzatore è Girgio Contigiani: per l'ala di Ascoli Piceno ci sono 13 punti di media con ben 8,8 conclusioni tentate dalla lunga distanza. Attenzione quindi all'estro di Contigiani. Il secondo "elemento guida" è Luca Rossi. Vecchia conoscenza del mondo delle minors, il play-guardia cresciuto nelle giovanili della Virtus Siena viaggia a 12,8 punti di media con il 61% da 2. Il terzo giocatore  di esperienza da tenere d'occhio è Claudio Nobile, pivot che sfiora la doppia-doppia ad ogni allacciata di scarpe (12,5+9,5 rimbalzi).
La Supernova Montegranaro però ha altre armi a disposizione oltre ai tre giocatori citati in precedenza. In crescita l'esterno classe '93 Mattia Magrini: attenzione alle sue caratteristiche di tiratore perimetrale (11,4 punti con il 39% da 3). Coach Domizioli può contare anche sull'esperienza di Paolo Berdini (classe '78). Gli altri elementi che contribuiscono al gioco dei bianconeri sono l'ala Davide Mancinelli, il classe '91 Cristiano Nasini e l'esterno del '92 Meccoli Matejca. Completano il roster i giovani Riccardo Antinori ed Alberto Fiorentino.
ARBITRI – Enegan Firenze-Officine Creative Montegranaro sarà arbitrata dai signori Leonardo Solfanelli di Livorno e Marco Piram di Rosignano Marittimo (LI).

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »