energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Enel: centrali aperte a Montieri e Radicondoli Notizie dalla toscana

 Un weekend toscano dedicato all'energia geotermica spiegata ai bambini tramite spettacoli e visite agli impianti Enel Green Power, nel 'cuore caldo' della regione. Si inizia oggi, sabato 4 agosto, a  Montieri (Grosseto), localita' Travale, dalle ore 17, con perlustrazioni guidate alla centrale, a cui seguiranno alle 17.30 l'esibizione di giocoloria e clown 'Dal paese dei balocchi', e alle 18.30 lo show di equilibrismo 'Naufraghi per scelta'. Entrambi i momenti fanno parte della rassegna 'Nuove Figure' dell'Associazione Mosaico Arte e del Comune di Montieri. Si chiude con il buffet geotermico alle 19.30. Domani invece, domenica 5 agosto, a Radicondoli (Siena), localita' Canonica nell'impianto 'Nuova Radicondoli', inizio alle 17.30 con le visite guidate, allle 18.30 intrattenimento per bambini con 'In viaggio, storie in valigia', spettacolo fiabesco a cura di Elisabetta Salvatori accompagnato con il violino di Matteo Ceramelli. L'iniziativa rientra nell'ambito degli eventi di Radicondoli Arte in collaborazione con l'Amministrazione Comunale. Alle 19.30 aperitivo geotermico fino alla chiusura dell'impianto alle 20, per il trasferimento con bus navette in piazza della Collegiata per il concerto recital 'Lampi Contrari'. Enel Green Power, la societa' del Gruppo Enel dedicata allo sviluppo e alla gestione delle attivita' di generazione di energia da fonti rinnovabili in Italia e nel mondo, ha nella geotermia toscana un'eccellenza a livello mondiale che la rende leader nel settore. In particolar modo, la Centrale di Nuova Radicondoli ha una potenza di 40 MW, mentre la Centrale di Travale e' costituita da due gruppi per un totale di 60 MW. Le 33 centrali geotermiche Enel Green Power della Toscana, dislocate sulle province di Pisa, Siena e Grosseto, soddisfano il 26% del fabbisogno energetico regionale.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »