energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Enogastronomia: Wine&Siena entra nel vivo Notizie dalla toscana

Siena – Wine&Siena – Capolavori del Gusto, la manifestazione firmata dagli ideatori del Merano Wine Festival, entra  nel vivo. Due giorni, 26 e 27 gennaio, per andare alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche nei palazzi storici di Siena, nelle storiche stanze della sede della Banca Monte dei Paschi di Siena, a Rocca Salimbeni, al Grand Hotel Continental Siena – Starhotels Collezione, a Palazzo Pubblico, al Museo Civico.Entrano quest’anno nel percorso Palazzo Squarcialupi, il Santa Maria della Scala, e Palazzo Sansedoni, sede della Fondazione Monte dei Paschi di Siena.

La giornata di domani inizia con l’apertura dei percorsi sensoriali, alle 11, che resteranno aperti fino alle 19,30. Oltre 150 produttori che arrivano da 19 regioni italiane, le più vocate per la produzione enologica. Ognuno di loro presenterà fino a quattro etichette, quindi oltre 500 vini in degustazione. Immaginiamo di passare dal Barolo, al Pinot Noir dell’Alto Adige, passando dal Sauvignon, dalla Ribolla Gialla e dal Friulano del Collio, senza dimenticare il metodo classico dell’Oltrepò Pavese, il Franciacorta, il vino della Valtellina.

E poi spostarsi nel Chianti e nel Brunello in Toscana, degustare il Montelfaco dell’Umbria, e poi Nero d’Avola, Grillo e Catarratto dalla Sicilia senza dimenticare i Furore bianchi e rossi della Campania, ma anche l’Asprinio di Aversa, la Falanghina, l’Aglianico. Non potevano mancare Prosecco, Valpolicella, Raboso, Primitivo di Manduria e Tintilia. Non manca lo Champagne. Wine&Siena è anche produzioni tipiche – formaggi, tonno, acciughe, caffè e dolci senesi – birra e distillati.

Continuano anche i convegni. Domani, sabato 26 gennaio, alle 14.30, presso l’Aula Magna del Rettorato dell’Università degli studi di Siena, si parlerà di “Nuovi orizzonti del vino italiano fra mercati asiatici, rivoluzione digitale e biologico”, una iniziativa che nasce dalla collaborazione tra l’organizzazione di Wine&Siena, esperti professori e ricercatori dell’Università degli Studi di Siena e la Fondazione Itinera di Confcommercio.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »