energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ente Cassa: le erogazioni aumentate di 1,5 milioni di euro Economia

Maggiore sostegno al territorio da parte dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze. Il Consiglio di amministrazione, presieduto da Jacopo Mazzei, dopo avere avuto il via libera dal Comitato di indirizzo, – informa un comunicato – ha avviato stamani il piano di nuove erogazioni che, entro l’anno, raggiungeranno un valore complessivo di un milione e mezzo di euro che, aggiunti ai 21.500.000,00 euro stanziati complessivamente lo scorso febbraio, fanno salire il Piano programmatico delle erogazioni per il territorio di quest’anno a 23 milioni di euro. Il Comitato di indirizzo ha infatti preso atto di una migliore redditività degli investimenti rispetto alle previsioni iniziali. Una parte degli stanziamenti approvati sono stati destinati, nell’ambito di una iniziativa dell’Acri, alle popolazioni terremotate dell’Emilia Romagna e, oltre al tradizionale sostegno alle attività artistiche e culturali, un particolare sforzo è stato fatto in favore del welfare e della ricerca scientifica. "’Ci sembra molto significativo – ha osservato il presidente Mazzei al termine del Cda – essere riusciti ad aumentare il plafond delle erogazioni in una fase congiunturale così difficile. Ma, oltre a voler testimoniare la nostra vicinanza ai cittadini dell’Emilia Romagna, abbiamo voluto dare un segnale di fiducia e di incoraggiamento a coloro che operano in ambiti importantissimi per il nostro territorio quali il welfare e la ricerca scientifica e tecnologica. Del resto, l’emergenza sociale e lo sviluppo sono due dei settori ai quali la Fondazione intende guardare con sempre maggiore attenzione’’.

Nella foto: Jacopo Mazzei

Print Friendly, PDF & Email

Translate »