energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Entra nello spogliatoio dell’arbitro: dirigente fermo fino a maggio Calcio, Sport

La giustizia sportiva cala la scure su società, dirigenti e giocatori del calcio dilettanti. Con il Comunicato n.30 vengono rese note le squalifiche nei vari campionati. Vediamo nel dettaglio quelle più eclatanti:

In Eccellenza:
AMMENDA
Euro 350,00 SANGIOVANNI VALDARNO
Per lancio verso un A.A. di liquido di birra che lo raggiungeva all'altezza delle spalle e alla testa. Il tutto a fine gara.
Euro 200,00 SANSOVINO S.R.L
Per contegno offensivo e minaccioso verso la terna arbitrale
A CARICO DI ALLENATORI (FINO AL 22/1/2013)
FRACASSI STEFANO (LAMMARI 1996)
per aver offeso e minacciato la terna profferendo, nel contempo, frase blasfema.

In Promozione:
AMMENDA
Euro 60,00 SERAVEZZA
Per mancata presentazione al D.G. della richiesta della forza pubblica.
A CARICO DIRIGENTI 
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' (FINO AL 7/12/12)
MARRUGANTI FABIO (CERTALDO)
A CARICO DI MASSAGGIATORI
SQUALIFICA FINO AL 7/1/13
SANTINACCI ANTONIO (QUARRATA OLIMPIA A.S.D.)
A fine gara partecipava ad una rissa con calciatori avversari.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 7/12/12
INNOCENTI FABRIZIO (PRATOVECCHIO A.S.D.)
FABBRI MAURO (STAGGIA)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER SEI GARE
LAVEGLIA MASSIMO (MALISETI S.D.)
A fine gara offendeva e minacciava il D.G. e di poi partecipava ad una rissa con calciatori avversari

In Prima Categoria:
AMMENDA
Euro 250,00 BADIA AGNANO A.S.D.
Per contegno minaccioso ed offensivo verso il D.G. e gli organi arbitrali.
Euro 110,00 CASTIGLIONCELLO
Per contegno minaccioso verso il D.G.
A CARICO DIRIGENTI 
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' (FINO AL 22/5/13)
MATTOLINI PAOLO (CASCINE SPORTIVA)
Entrava indebitamente sul terreno di gioco offendendo il D.G.. A fine gara entrava nello spogliatoio arbitrale e strappava dalle mani del D.G. i documenti. Successivamente poneva una penna sul petto dell'arbitro senza peraltro procurargli dolore. Se ne andava solo dopo l'intervento di un altro dirigente profferendo nuova frase offensiva.
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' (FINO AL 21/12/12)
LOMBARDI PAOLO (SERRICCIOLO)
A CARICO DI ALLENATORI 
SQUALIFICA FINO AL 21/12/12
DI TONNO TIZIANO (ATLETICO PIOMBINO SSD ARL)
GIANNINI CLAUDIO (BADIA AGNANO A.S.D.)
SQUALIFICA FINO AL 7/12/12
ORSINI ALESSIO (CRESPINA A.S.D.)

In Seconda Categoria:
PREANNUNCIO DI RECLAMO
Gara del 18/11/12 Casini – Amici Miei, risultato sospeso in attesa della decisione del giudice sportivo.
AMMENDA
Euro 170,00 FRATTA S.CATERINA
Per contegno offensivo e minaccioso verso il D.G. parte gara e termina
Euro 160,00 PORTO AZZURRO
Per contegno offensivo verso il D.G. con scuotimento rete. Quale società oggettivamente responsabile del comportamento di propri tesserati che causavano ritardo nella ripresa del gioco.
Euro 120,00 ATLETICO PODENZANA 2004
Per contegno offensivo verso il D.G. e gli organi federali
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' (FINO AL 7/1/13)
MINI MARCO (FIRENZUOLA)
Entrava indebitamente in campo rivolgendo al D.G. frasi irriguardose.
GIANGERI ALESSIO
Allontanato per proteste, uscendo offendeva il D.G.
TATTARINI DAVI
Allontanato per aver offeso il D.G., uscendo dal campo reiterava le offese.
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' (FINO AL 21/12/12)
DICURZIO GAETANO (CALDANA)
GALLETTI GIANLUCA (CAMUCIA)
MANCIOPPO MAURO (FRATTA S.CATERINA)
MAZZONE MICHELE (STRADA)
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA FINO AL 22/4/13
DE CRESCENZO GIANLUCA (PORTO AZZURRO)
Espulso per aver offeso il D.G., dopo la notifica lo minacciava, prendendolo per un braccio e spingendolo. Al termine della gara, si avvicinava nuovamente all'Arbitro reiterando le gravi minacce.
SQUALIFICA FINO AL 22/3/12
CIAMPI MARCO (CAMBIANO UNITED A.S.D.)
A seguiro della segnatura di una rete da parte della squadra avversaria, correva verso il D.G. ponendogli la mano sul petto, facendolo arretrare di qualche centimetro, senza provocargli dolore. Accompagnava tale gesto con offese ripetute. Uscendo dal terreno di gioco, dopo la notifica, rinnovava le offese.
SQUALIFICA PER CINQUE GARE
GIUNTINI FILIPPO (ATLETICA CASTELLO)
Espulso per doppia ammonizione, una volta uscito dal terreno di gioco, offendeva e minacciava il D.G.. A fine gara reiterava le offese.
SQUALIFICA PER QUATTRO GARE
BRUNI LORENZO MATTEO (ATLETICA CASTELLO)
Espulso per aver profferito frase blasfema, una volta in tribuna offendeva il D.G. persistendo nel contegno blasfemo.

Si segnala, infine, nel Campionato Regionale Juniores, l'ammenda di Euro 500,00 alla società FIRENZE OVEST A.S.D. "per lancio di un fumogeno e scoppio di petardi senza conseguenze".

Print Friendly, PDF & Email

Translate »