energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Eritrea sempre più forte nel ciclismo Sport

Dominio assoluto del Team Cipriani e Gestri di Prato nel 19° Gran Premio Cecconi disputato questo pomeriggio domenica a Stella di Vinci in una corsa difficile, selettiva. I risultati della corsa suggeriscono anche una riflessione. Tra i primi dieci ci sono due corridori eritrei, ciò è l’ennesima conferma che il ciclismo è ormai uno sport davvero globalizzato. E che sulla scena ciclistica sono ormai apparsi e sono anche competitivi paesi mai presenti prima.
   Dunque due corridori della “Cipriani Gestri” si sono presentati da soli al traguardo : ha vinto, in una simbolica volata, Lorenzo Vallarino (km. 118, media 37,068) davanti al compagno di colori Niccolò Pacinotti.
  Al terzo posto Armando Giomi della New Projec Team Carmignano a 9”; quarto Giulio Branchini (Team Nizzoli) a 30”; quinto Adhanom Zemichael (Eritrea); sesto Roberto Muscas (Monte Pisano); settimo Alessio Zama (Borgo Panicale), ottavo Roberto Iotti (Nizzoli), nono Tiberio Alba (Aquila Ganzaroli Ponte a Ema), decimo Amanuel Ghebreindrias (Eritrea).

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »